Modalità di iscrizione al Corso di Studio in “Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo” Curriculum “Recitazione e Professioni della Scena”

Nasce a Palermo il primo Corso di Studio universitario d’Italia dedicato alla recitazione, alla regia e alla drammaturgia.
Per iniziativa congiunta dell’Università degli Studi di Palermo e del Teatro Biondo, con la collaborazione della Fondazione Andrea Biondo, prende avvio da Ottobre 2020 il nuovo Curriculum “Recitazione e Professioni della Scena” del Corso di Studio in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo.

Dopo tre anni dedicati insieme allo studio universitario, secondo le metodologie di ricerca più aggiornate, alla pratica attoriale e teatrale, ed alla frequentazione delle principali lingue di cultura del Mediterraneo, i Laureati concluderanno il loro percorso con uno spettacolo prodotto dal Teatro Biondo.

Sono disponibili i seguenti posti:

  • 15 posti per allievi attori;
  • 5 posti per allievi registi;

  • 5 posti per allievi drammaturghi.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE

La selezione degli Studenti che avranno accesso al Curriculum avverrà nella prima settimana di Ottobre 2020 (5-9 Ottobre) ad opera del Comitato Scientifico del Curriculum, che valuterà i materiali inviati dagli studenti che avranno fatto richiesta di partecipare al Curriculum stesso.

Per partecipare alla selezione è necessario inviare:

PER GLI ALLIEVI ATTORI: Curriculum scolastico ed eventualmente professionale, due foto (primo piano e un campo medio), un video della lunghezza massima di 3 minuti in formato senza scadenza, una breve spiegazione delle motivazioni e delle aspettative connesse alla candidatura.

PER GLI ALLIEVI REGISTI: Curriculum scolastico ed eventualmente professionale, un video della lunghezza massima di 3 minuti relativo alla rappresentazione di un lavoro da loro diretto e/o un progetto scritto di regia (lunghezza massima una cartella), una breve spiegazione delle motivazioni e delle aspettative connesse alla candidatura;

PER I DRAMMATURGHI: Curriculum scolastico ed eventualmente professionale, un proprio scritto di tre cartelle ed eventualmente un video della rappresentazione di una propria drammaturgia o sceneggiatura, una breve spiegazione delle motivazioni e delle aspettative connesse alla candidatura.

PER PRENDERE VISIONE DEL PIANO DI STUDI CLICCA QUI

 

 

 

Lascia un commento