[Presentazione Libro] – Francesco Benigno “Terrore e Terrorismo”

Si informano tutti gli Studenti dei Corsi di Studio in Scienze Politiche, Scienze dell’Amministrazione e Studi Filosofici e Storici che il 29 Novembre alle ore 10.00 presso l’Aula 1 dell’Edificio 19 avrà luogo la presentazione del libro di Francesco Benigno “Terrore e Terrorismo”. 

Generalmente si intende per terrorismo la deliberata volontà di  
diffondere terrore colpendo la popolazione inerme considerata nemica.  
Terrorismo, dunque, come creazione di terrore. Francesco Benigno,  
professore ordinario di storia moderna presso la Scuola Normale di  
Pisa, in questo suo ultimo lavoro edito da Einaudi dal titolo Terrore  
e terrorismo. Saggio storico sulla violenza politica, contesta tale  
approccio ricorrendo alla storia. La produzione di “terrore” non è  
stata infatti storicamente l’unica dimensione del “terrorismo” e anzi  
esso può essere meglio compreso come la costruzione di un evento  
clamoroso, capace di risvegliare le masse dal loro sonno politico,  
qualcosa che “parla” anzitutto al proprio popolo e che gli anarchici  
chiamavano “propaganda col fatto”. Allo stesso tempo però la storia ci  
insegna che il terrorismo è anche una tecnica bellica usata in tempi  
di pace, la continuazione della politica con mezzi esplosivi. In  
questo senso esso è quindi uno spazio di opportunità aperto ad una  
pluralità di attori, statali e non statali, che usano il terrore (e il  
contro-terrore) come strumento di lotta politica interna e  
internazionale.

Di seguito il Calendario dell’evento :

Saluti – Claudia Giurintano, Coordinatrice Corso di Studi in Scienze delle Amministrazioni e delle Organizzazioni

Coordina – Giorgio Scichilone

Ne discutono  Salvatore Lupo, Igor Mineo, Nino Blando

Interventi  Gianpiero Monreale, Presidente dell’Associazione Studentesca Vivere Scienze Politiche, Emanuela La Spia, Vincenzo Brancaleone

 

Per ulteriori dubbi o informazioni non esitare a contattare lo Staff di Vivere Lettere e di Vivere Scienze Politiche

Lascia un commento