[Resoconto] Consiglio di Corso di Studi 21/11/2018 Lingue Moderne e Traduzione per le Relazioni Internazionali (LM-38)

Ecco qui di seguito i punti all’ordine del giorno discussi durante il Consiglio di Corso di Studi in Lingue Moderne e Traduzione per le Relazioni Internazionali (LMTRI) (LM-38), svoltosi in data 21/11/2018:

 

 

1 –  COMUNICAZIONI DEL COORDINATORE

  • Offerta formativa 2019/20 e riorganizzazione insegnamenti

La Coordinatrice, la prof.ssa Maria Lucia Aliffi, comincia a trattare, all’inizio della seduta dell’Offerta Formativa 2019/20. Infatti vi è infatti l’intenzione di rendere obbligatorio l’insegnamento di un secondo linguaggio specialistico al secondo anno del corso magistrale (erogato quindi nell’a.a. 2020/21).

Inoltre comunica che è stato deciso che, dalla prossima Offerta Formativa, l’insegnamento “Letteratura e traduzione francese ” non sarà più svolto dal prof. Antonino Velez, ma dai docenti Madonia o Tononi, appartenenti al Corso di Laurea di lingue interclasse triennale e magistrale L11-L12/LM37-LM39. E’ stata votata e approvata ad unanimità la delibera secondo cui la materia non sarà svolta in maniera modulare, ma sarà svolta da un unico docente.

  • Ispezione Audit sul CdS

La Coordinatrice informa tutti i membri del Consiglio che il CdS è stato sorteggiato, insieme ad altri 10 corsi di laurea, per le verifiche Audit fatte dal NdV (Nucleo di Valutazione) in collaborazione con il PQA (Presidio di Qualità d’Ateneo). Lo scopo di tali audizioni è quello di individuare le aree da migliorare nella gestione dei processi di Assicurazione della Qualità dei CdS.

Il nostro CdS sarà visitato mercoledi 12 dicembre mattina. Oltre ad incontrare Direttore di Dipartimento, Coordinatore e docenti del CdS, i delegati avranno anche un incontro con gli studenti del corso, a lezione, per un’intervista. Tale intervista si terrà mercoledi 12 dicembre, alle ore 12.00, al’inizio della lezione di “Linguistica del XX e XXI secolo” della prof.ssa Aliffi. Gli studenti sono invitati ad essere presenti.

  • Aggiornamento Regolamento Corso di Laurea

La prof.ssa Aliffi, nei prossimi mesi, avvierà dei lavori di aggiornamento insieme agli altri docenti del corso, per aggiornare il Regolamento del Corso di Laurea, la cui ultima modifica risale al 2017.

 

2 – COMUNICAZIONE DEI COMPONENTI

Il Rappresentante degli studenti Fabrizio Jacquin ha presentato delle istanze in merito ai Percorsi FIT e alle modalità d’esame degli insegnamenti di Lingua, Linguistica e Traduzione.

Innanzitutto, in merito ai Percorsi FIT,  chiede se vi siano aggiornamenti a riguardo, a seguito della potenziale abolizione del FIT da parte del Ministero dell’Istruzione. Il Coordinatore risponde che non vi sono tutt’ora aggiornamenti, però sottolinea che da quest’anno accademico, l’insegnamento del prof. Di Sparti “Scienze della traduzione: teorie e tecnologie” sarà convalidabile come area FIT “Metodologie didattiche”,  come appositamente indicato nella sezione “Percorsi FIT” del sito UNIPA.

In merito invece alle modalità d’esame degli insegnamenti di Lingua, Linguistica e Traduzionela prof,ssa Floriana Di Gesù, docente di lingua spagnola nonché Presidente del Centro Linguistico d’Ateneo (CLA), afferma che sono state stabilite le modalità nuove circa i TAL, modalità che saranno prossimamente comunicate ufficialmente. Si possono però anticipare alcuni dettagli:

  • il TAL al quale gli studenti saranno sottoposti sarà propedeutico all’esame dell’insegnamento di lingua del docente del corso;
  • le domande presenti nel TAL saranno specifiche del livello espressamente dichiarato nella scheda di trasparenza dell’insegnamento;
  • il TAL consterà di 60 domande; per ottenere l’idoneità, occorre rispondere correttamente ad almeno il 60% del TAL (36 domande su 60)
  • le tipologie di esercizi presenti saranno esercizi a completamento, reading comprehension, domande true or false, use of language.

Il prof.  Velez comunica invece che è stato rinnovato l’accordo per il progetto Erasmus con l’Università di Nizza, dopo il rinnovamento del nome di quest’ultima. Proseguono le ultime trattative riguardanti la stipulazione di un accordo per un progetto Erasmus con l’Università d’Aix-Marseille. Continua affermando che si sta lavorando inoltre per la creazione di un Master per l’audiodescrizione, grazie a fondi europei, con l’eventuale collaborazione di Paesi arabo-mediterranei. Seguiranno aggiornamenti.

 

3 – PRATICHE STUDENTI

Tutte le pratiche studenti sono state approvate. Per ulteriori informazioni al riguardo, rivolgersi alla dott.ssa Orsola Alfieri.

 

Il Vostro Rappresentante

Fabrizio Jacquin

 

Lascia un commento