[Resoconto] Consiglio di Corso di Studi 26/9/17 Lingue e letterature – Studi Interculturali (L-11/L-12) e Lingue e letterature Moderne dell’Occidente e dell’Oriente (LM-36/LM-37)

Durante il Consiglio del 26/09/2017 relativo ai Corsi di Studi triennale in Lingue e letterature -Studi Interculturali e magistrale Lingue e letterature moderne dell’Occidente e dell’Oriente, sono stati discussi i seguenti punti:

  • Comunicazioni del Coordinatore

Il prof. Pellitteri ha informato il consiglio sull’organizzazione di un incontro di accoglienza per le matricole, che ha come obiettivo l’incontro tra i docenti e i nuovi studenti e la presentazione del corso di laurea. Inoltre, con l’aiuto del prof. Sottile, il consiglio si sta mobilitando per valutare le strutture che hanno offerto la possibilità di eseguire un tirocinio nell’anno 2016/2017.

  • Ordine del giorno

Gli argomenti all’ordine del giorno sono stati:

  1. Il consiglio ha ritenuto necessario sciogliere l’interclasse tra i due curriculum della magistrale, quello Occidentale (LM37) e quello Orientale (LM36), in quanto difficoltosa dal punto di vista dell’organizzazione didattica. Per questo motivo si è giunti alla conclusione che il curriculum Orientale verrà inglobato nella magistrale Lingue moderne e traduzione per le relazioni internazionali (LM-38). A tal proposito, è stato formato un comitato ordinatore formato dai prof. Pellitteri, Amenta, Madonia, Colombo e Auteri, per riorganizzare la didattica della LM37.
  2.  Quest’anno l’insegnamento Lingua e Traduzione Araba I verrà tenuto dal prof. Sicari a causa della condizione di maternità della prof.ssa Sciortino. La didattica della materia Introduzione alla cultura e letteratura araba alla LM36 sarà spostata al secondo semestre.
  3. Il contratto della materia Lingua e Traduzione Francese I verrà affidato nuovamente alla prof.ssa Sclafani.
  4. La prof.ssa Minardi, docente alla magistrale di Letterature Ispanoamericane, chiede un concedo nel periodo del secondo semestre per motivi di studio. Il dipartimento discuterà a proposito
  5. Le lezioni di Neogreco I, tenute dalla prof.ssa Caracausi, sono state spostate al primo semestre.
  6. Tutti gli insegnamenti della prof.ssa Tononi, sia della triennale sia della magistrale, saranno impartiti al secondo semestre.
  • Materia a scelta

E’ stato concordato che gli studenti della triennale hanno libertà di inserire come materia a scelta anche insegnamenti che non fanno parte del gruppo di omogeneità, mentre invece gli studenti della magistrale dovranno attenersi alle materie offerte dai corsi di laurea della Scuola delle Scienze Umane e del Patrimonio Culturale.

  • Colloqui per la LM36/37

I colloqui per la verifica di idoneità richiesta per l’iscrizione ai corsi magistrali avranno luogo giorno 23 Ottobre alle ore 11:00 presso l’ufficio del prof. Pellitteri al terzo piano. I professori che garantiranno l’attività sono: Madonia, Pellitteri, Restuccia, Prestigiacomo, Di Bella.

  • Seminario

Il prof. Pellitteri ha proposto la creazione di un seminario che riguarda la cultura e le letterature delle popolazioni mediterranee durante il periodo della resistenza. Quest’attività sarà organizzata in forma di laboratorio e abbraccerà alcune aree del sapere, come il francese, l’albanese, l’arabo, lo spagnolo e il neogreco. Sarà tenuto a Novembre per una durata di 25 ore, dopo le quali sarà necessario comporre un elaborato scritto. Saranno coinvolte le parti sociali e sarà aperto alla triennale, alla magistrale e anche ad altri corsi di laurea, come quello di Giurisprudenza e di Scienze politiche.

  • Pratiche studenti

Tutte le pratiche studenti sono state accettate.

I vostri rappresentanti:

Adriana D’Auria

Giorgia Manno

Fabio Zuccaro

Narjes Naili

Lascia un commento